A proposito di Arf

Ehi amico. Ehi amico. Non mi piace. Forse dovrei darti un nome ma è una strada pericolosa: esisti solo nella mia testa, ricordiamocelo. Merda! È successo davvero, sto parlando a qualcuno che non esiste. Quello che sto per dirti è top secret. Si tratta di una cospirazione gigantesca. C’è un gruppo di persone potenti che governa il mondo in segreto. Parlo di gente che nessuno conosce, di persone invisibili. L’1% più ricco dell’1% più ricco del mondo che gioca a fare Dio e ora credo che mi stiano tracciando. STACCA STACCA STACCA

Neuromante di William Gibson: la nascita (o quasi) del cyberpunk.

Neuromante è la porta di accesso al mondo del cyberpunk. Il romanzo di William Gibson decodifica la mutazione tecnologica, anticipando i tempi, descrivendo una realtà dove i confini tra umano e artificiali sono scomparsi Continua a leggere →

Recensione: Il Signore delle Mosche

“Il Signore delle Mosche” è il primo romanzo di William Golding che, alla prima pubblicazione avvenuta nel 1954, fu già un enorme successo. Diviso in 12 capitoli, con un linguaggio chiaro e uno stile lineare, l’autore mostra la lenta e graduale trasformazione dell’essere umano civilizzato che, immerso nella natura selvaggia, viene da essa richiamato alle origini… Continua a leggere →

Recensione Perle ai porci – Dio la benedica mr Rosewater di Kurt Vonnegut

Dal Vangelo Secondo Matteo (7,6) “Nolite mittere margaritas ante porcos” ovvero  “Non gettate perle davanti ai porci“. E’ una frase facente parte delle esortazioni che Cristo fa ai suoi discepoli Continua a leggere →

Educazione di una canaglia : le memorie di Edward Bunker

Il periodo estivo è senza ombra di dubbio il momento migliore per godersi letture che in altri mesi dell’anno non si riuscirebbero a digerire, in particolar modo con le biografie: Continua a leggere →