Il fenomeno delle countryball in Italia: Italyball

Se non siete stati sulla Luna in questi ultimi anni, vi sarete accorti della comparsa del fenomeno virale di Polandball e, più in generale, delle Countryball.
Per gli astronauti che ci sono tra di voi: il fenomeno satirico nasce su Krautchan, una imageboard tedesca simil-4Chan, quando un utente pasticciò con Paint e disegnò una vignetta con uno stile molto semplice, nel quale prendeva in giro la Polonia paragonandola ad uno stato del Terzo Mondo.

Una dei primi esempi del fenomeno Polandball.

Una dei primi esempi del fenomeno Polandball.

La cosa ebbe successo anche al di fuori dei confini tedeschi e sbarcò sulla vera 4Chan, dove in poco tempo si espanse su /int/, diventando un meme a tutti gli effetti e poco tempo dopo approdò su Facebook, con tutti i pregi e i difetti che ciò comporta.

Proprio su Facebook, verso la fine del 2012, cominciano a nascere le pagine dedicate alle “palle” dei vari stati, espandendo il fenomeno anche alle Regioni italiane, per esempio.

E anche il nostro italico stivale ebbe una palla, grazie a Ciocia, l’admin, tra le altre cose, di Italyball, nonchè capostipite della community italiana di countryball.

italy



1) Ciao Ciocia, ben trovato. Iniziamo con una domanda semplice: dove hai scoperto il fenomeno delle countryballs?

1) Beh, tutto è cominciato molti anni fa semplicemente sfogliando pagine abbastanza old che postano immagini prese dal web, e ce n’era una riguardanti Countryballs che stava girando abbastanza a quei tempi. Poi arriva il mio “salvatore” che finalmente rivela la fonte, ossia Polandball. Poi verso Gennaio 2013 vedendo le altre Countryballs (BRAZILBALL, Portoball e Canadaball) ho pensato “beh, perché no una pagina sull’Italia?”. E da quel momento beh, here I am.

2) Quale ritieni essere, ad oggi, la countryball più divertente?

2) Mmmhhh, penso SPQRball, Sardiniaball, Sicilyball, Raptureball ecc. poi mi garbavano anche Taiwanball (prima del ritiro dell’admin Nalali), Nordicball e boh, penso di averle dette tutte.

3) Per i non-addetti ai lavori, quali sono le regole più importanti del mondo countryballs?

3) Beh le regole fondamentali della community sono queste (sono così tante che le hanno dovute mettere su Imgur, ndr): http://i.imgur.com/LEXKLjf.png#shelf-tutorial

4) Che programma usi per disegnare e quale consigli ai neofiti?

4) Uso Gimp, ma vanno benissimo anche MS Paint e Paint.net! Photoshop penso sia troppo “professionale” per disegnare palle nazionali.

5) Non temi che ultimamente il movimento sia diventato troppo mainstream, uscendo un po’ dalla nicchia dalla quale era nato?

5) Fino a quando la gente riderà ai miei post, mi definirà il “best admin” e tanto altro ancora, non li considererò mai “PRINCIPAL-RVSCELLO”

6) Quale pensi possa essere il futuro delle “sfere”  e della sua community?

6) Sinceramente, non ne ho idea. Per quanto mi riguarda può succedere di tutto. Potrebbero sparire, potrebbero essere ancor più popolari. Anche per la mia pagina chissà; Chissà se riuscirò a trattenermi admin col passare del tempo (e con impegni sempre più frequenti), chissà se mai raggiungerò i 50k o perfino i 100k. O magari un giorno Itayball non esisterà più, e prima o poi penso che purtroppo accadrà, d’altronde sapete come si dice: MEMENTO MORI. Per quanto mi riguarda, io posto e riposto. Cerco di far ridere, far riflettere ma SOPRATTUTTO far ridere. Quando uno scrive cose del tipo “sono morto dal ridere” (non le false risate del tipo ahah o lol) allora capisco che il mio “lavoro” di admin, intrattenitore e futuro imperatore del mondo è completo.

Concludo dicendo semplicemente: Ave, popolo.

Gianluigi Bombatomica

Collaboratore per imdi.it, fu social media manager per ifioridelmale.it, admin della pagina Fb Pollo.
Sa solo quello che non è: un triceratopo.

Commenti

comments

I commenti sono chiusi.