La Cinerubrica di Pollo: Gennaio 2016

Pensavate di esservi liberati di me, vero? Ritorna la Cinerubrica di Pollo anche questo mese, inserire analogia con il ciclo qui, e per vostra fortuna ora saprete che film mettere in sottofondo mentre state con vostra moglie/marito o compagno/a mentre vostro figlio o stepchild (perché l’italiano è brutto) si trova nell’altra stanza a vivere una vita felice, se ha due genitori con sesso discorde, oppure a subire dei traumi generici, se con genitori con sesso concorde. Stranamente mi sembra di essere di nuovo alle superiori a seguire una lezione di matematica…


CITY OF GODlocandina (1)

Film che può sembrare un prodotto di serie B che però in realtà è a tutti gli effetti meritevole della massima serie. Purtroppo per spiegare il perché questo film sia bello e meriti di essere visto dovrei parlarvi della trama, ma per me quest’ultima è un tabù quindi dovrete fidarvi del vostro spacciatore di film preferito e vederlo senza un vero e proprio motivo.


A BEAUTIFUL MINDA_Beautiful_Mind_Poster

Probabilmente il film più commerciale che vi abbia mai consigliato e che in molti di voi avranno già visto, ma questo Russel Crowe deve essere visto da tutti. Un interpretazione al di fuori degli schemi che regala parecchie emozioni, anche a quelli col cuore duro, e fa scendere qualche lacrimuccia (a me ben più di una).


eXistenZ3265

Che dire? Stiamo parlando di Cronenberg. O lo si odia o lo si tollera. Questo è uno di quei suoi film a metà fra l’odio e l’amore. Film con una trama interessantissima che tiene incollati allo schermo ma, essendo pur sempre Cronenberg, allo stesso tempo repelle lo spettatore a causa di… lo scoprirete voi stessi.


IL CONFORMISTAIlConformista

Ebbene si. Un film Italiano. Perché ogni tanto fa bene ricordare i tempi d’oro del cinema italiano e non pensare che qui si facciano solo film penosi. Però state ben attenti o voi che intraprendete la visione di questo film. ­Non è un film moderno. Ha altri tempi, per lo più lenti, e bisogna mettersi con la testa per capire quel che il regista vuole dire.


Questa  volta la cinerubrica è molto corta ma che ci posso fare, ho una laurea da prendere.

Commenti

comments

A proposito di D.E.mo

Sono meglio di te

I commenti sono chiusi.