Moot lascia 4chan

Dopo 11 anni e mezzo dalla creazione di uno dei siti più popolari al mondo, Christopher Poole, nome di battesimo di moot, lascia 4chan.

Christopher Poole, aka moot

Christopher Poole, aka moot

Lo ha comunicato lui stesso, poche ore fa, sulla imageboard, con una “lettera” aperta a tutti.
L’imageboard, fondata quando Christopher aveva solo 15 anni, ha conosciuto grandi momenti di fama: impossibile non collegare il sito agli Anonymous, gruppo di hacker che partì proprio da qui, certo, ma è stato altrimenti indimenticabile, soprattutto sull’altra sponda dell’Atlantico, il caso di presunto femminismo nei videogiochi del #Gamergate e la conseguente “guerra” tra anon di 4chan e utenti di Tumblr.

Il comunicato di moot, che potete leggere qui: https://www.4chan.org/news

Il comunicato di moot, che potete leggere qui: https://www.4chan.org/news

Nel suo comunicato, moot scrive “4chan has faced numerous challenges over the years, but the biggest hurdle it’s had to overcome is myself. As 4chan’s sole administrator, decision maker, and keeper of most of its institutional knowledge, I’ve come to represent an uncomfortably large single point of failure.”
Il motivo per cui avrebbe lasciato il sito, quindi, sarebbe la troppa pressione sulle sue spalle.
Continua annunciando di non aver ancora deciso se lascerà per sempre 4chan: “For now, it seems, he’ll be staying away from the site, but it probably won’t be his last interaction with it. I’ll need time away to decompress and reflect, but I look forward to one day returning to 4chan as its Admin Emeritus or just another Anonymous”

Sul sito, ovviamente, sono cominciati i thread di ringraziamento

Sul sito, ovviamente, sono cominciati i thread di ringraziamento

Votato come “Persona più influente dell’anno” in un sondaggio del 2009 sul Time, sarebbe un duro per Internet perdere un personaggio che ha fatto la storia, nel bene e nel male, di questo mezzo di comunicazione, come d’altronde dimostrano i numeri pubblicati nel comunicato:

42,176,061,890 pagine visualizzate
1,771,091,423 post
1,071,189,182 visitatori
21,128,887 pagine visitate giornalmente
2,838 TB di dati mensili

Luigi Bonarrigo

Luigi Bonarrigo

Collaboratore per imdi.it, fu social media manager per ifioridelmale.it, admin della pagina Fb Pollo.
Sa solo quello che non è: un triceratopo.
Luigi Bonarrigo

Commenti

comments

I commenti sono chiusi.