Nutscaping: fotografarsi le palle con uno sfondo panoramico

Se siete dei provetti viaggiatori vi sarà capitato, prima o poi, di vedere dei paesaggi così belli da lasciarvi senza parole.
In quei momenti c’è solo una cosa da fare: scattare una foto. Con le palle di fuori.
Pare infatti che la tendenza del momento sia il nutscaping, consistente nell’abbassarsi i pantaloni e le mutande e sovraesporre ad un paesaggio particolarmente romantico o suggestivo i propri testicoli, se se ne dispone.

Palle rocciose. (via nutscapes.com)

Palle rocciose.
(via nutscapes.com)

Gli utenti del sito di appassionati nutscapes.com hanno anche stilato un paio di regole e consigli per tutti coloro che volessero addentrarsi in questa disciplina, quale ad esempio l’uso di vestiti larghi così da poter tirare fuori le palle in poco tempo, protip molto utile se ci si trova in luoghi affollati o con temperature artiche.

nutscaping

Faccio fatica a non definire “bella” questa foto.
(via nutscapes.com)

Le regole del nutscaping invece sono molto semplici:

  • 1. Trova qualche bel paesaggio
  • 2. Dagli le spalle
  • 3. Abbassati le mutande
  • 4. Piegati in avanti e scatta una foto attraverso le tue gambe.

La moda nacque agli inizi del 2007, ma ultimamente ha avuto una nuova ondata di popolarità, basta cercare l’hashtag su Twitter o andare sul profilo ufficiale del trend per vedere quante immagini e fotografie sono state caricate nell’ultimo periodo.
Il fondatore Clancy Philbrick ha dichiarato che Nutscapes ha “grande spessore artistico e, semplicemente, i testicoli sono fottutamente divertenti. Lo sono sempre stati; lo saranno per sempre. Essi aggiungono umorismo ad una fotografia di un paesaggio, che è in genere un po’ piatta, non emozionante”.
Insomma, lo scopo, in poche parole, è il divertimento, il lulz.

Per l'arte serve anche coraggio. (via nutscapes.com)

Per l’arte serve anche coraggio.
(via nutscapes.com)

Che il 2016 sia l’anno in cui smetteranno di ammorbarci i feed di tutti i social con le foto delle teste di cazzo (i selfie) e cominceranno a farlo con le palle?

Ai posteri l’ardua sentenza: io tifo per il nutscaping.

 

{via metro.co.uk}

Gianluigi Bombatomica

Collaboratore per imdi.it, fu social media manager per ifioridelmale.it, admin della pagina Fb Pollo.
Sa solo quello che non è: un triceratopo.

Commenti

comments

I commenti sono chiusi.